Skip to main content
Welcome to Nuveen
Select your preferred site so we can tailor your experience.
Select Region...
  • Americas
  • Asia Pacific
  • Europe, Middle East, Africa
location select
Select Location...
  • Canada
  • Latin America
  • United States
  • Australia
  • Hong Kong
  • Japan
  • Mainland China
  • Malaysia
  • New Zealand
  • Singapore
  • South Korea
  • Taiwan
  • Thailand
  • Other
  • Austria
  • Belgium
  • Denmark
  • Finland
  • France
  • Germany
  • Ireland
  • Italy
  • Luxembourg
  • Middle East
  • Netherlands
  • Norway
  • Spain
  • Sweden
  • Switzerland
  • United Kingdom
  • Other
location select
Institutional Investor
  • Institutional Investor
  • Individual Investor
  • Financial Professional
  • Global Cities REIT (GCREIT)
  • Green Capital
  • Private Capital Income Fund (PCAP)
location select
Alternativi

Investire sui mercati privati – Perché e come

Illustrazione di un subacqueo

L’aggiunta di un’allocazione in alternativi può contribuire a ridurre la volatilità del portafoglio e a ottenere maggiori fonti di reddito e rendimenti. Gli investimenti nei mercati privati offrono esposizione a profili di rischio e di rendimento potenzialmente non correlati che possono contribuire a mitigare la volatilità dei mercati pubblici, fornire una protezione contro l’inflazione e migliorare i rendimenti.

Tuttavia, spesso gli investitori che non hanno molta familiarità coi mercati privati ci esprimono le loro preoccupazioni. In questa sede, ci proponiamo di fare chiarezza su alcune delle principali domande che ci vengono poste.

Sempre meno aziende decidono di quotarsi

 

Dopo il picco di oltre 8.000 quotazioni raggiunto nella metà degli anni Novanta il numero di società statunitensi quotate in borsa è crollato. L’ascesa del private equity consente alle aziende di restare private più a lungo, fornendo loro il tempo di affermarsi senza dover affrontare il vaglio dei mercati e la rigidità delle relazioni trimestrali. Sempre più startup aspettano di raggiungere lo status di unicorno (valutazione superiore a 1 miliardo di dollari) prima di quotarsi in borsa, oppure scelgono di essere acquisite, piuttosto che dover fare i conti con le incertezze di un’offerta pubblica iniziale.

Indipendentemente dalla tipologia di business, a seguito di questa tendenza ormai consolidata, i mercati privati offrono molte più opportunità d’investimento rispetto ai mercati pubblici.

Le opportunità offerte dai mercati privati sono nettamente superiori a quelle dei mercati pubblici  

Gli investimenti nei mercati privati offrono accesso a un ampio ventaglio di aziende interessanti che si sviluppano al di fuori dei mercati quotati e degli indici principali. Lo testimonia la notevole crescita registrata in tempi brevi da questo settore. L’incidenza degli intermediari finanziari non bancari rappresenta ora quasi l’80% di tutti i prestiti alle imprese, rispetto a meno del 30% nel 1994. In un contesto di condizioni di prestito più rigorose, ci aspettiamo che le imprese continuino ad allontanarsi dalle fonti di finanziamento tradizionali come le banche e i mercati azionari favorendo la crescita del private capital.*

In che modo i risparmiatori possono includere in portafoglio i mercati privati?

Gli investimenti nei mercati privati sono sempre più disponibili attraverso strutture più liquide e accessibili, tra cui i fondi comuni d’investimento e gli ETF. Abbiamo altresì assistito a una costante crescita di strutture semiliquide, che colmano il divario tra investimenti tradizionali e mercati privati. I veicoli comunemente utilizzati includono fondi di investimento europei a lungo termine (ELTIF), fondi lussemburghesi UCI Part II, e fondi di investimento alternativi riservati.

Chi dovrebbe prendere in considerazione gli investimenti alternativi?

Ciascun investitore presenta una tolleranza al rischio ed esigenze di liquidità uniche, e gli investimenti alternativi possono rispondere a esigenze specifiche, assicurando i risultati desiderati:

Le strutture semiliquide sui mercati privati hanno registrato una crescita costante
In questo numero
Lo smart working ha trasformato gli uffici
Gli investitori mostrano numerose preoccupazioni relativamente al mercato degli spazi a uso ufficio.
4 considerazioni per chi investe nei mercati privati
Riteniamo che il 2024 possa dare il via a una nuova era “Goldilocks”, caratterizzata da crescita e opportunità per il private capital.
Immobiliare: oltre il mattone, l’innovazione sta guidando il futuro del settore
Sebbene le turbolenze sui mercati proseguiranno per tutto quest’anno, riteniamo che nell’immobiliare continueranno ad esserci selezionate interessanti opportunità d’investimento.
Contattaci

* Fonte dati: Pitchbook LCD, 31 dicembre 1994 – 31 dicembre 2022. I soggetti non bancari includono investitori istituzionali e società finanziarie. Dati più recenti disponibili.

Questo materiale non è da intendersi come una raccomandazione o una consulenza in materia d’investimento, né costituisce una sollecitazione alla compravendita o alla detenzione di un titolo o di una strategia d’investimento, e non viene fornito a titolo fiduciario. Le informazioni comunicate non tengono conto degli obiettivi o delle circostanze specifici di un particolare investitore, né suggeriscono una particolare linea d’azione. Le decisioni in materia d’investimento devono essere assunte in base agli obiettivi e alle circostanze dell’investitore, che si deve consultare coi suoi professionisti degli investimenti. 

I giudizi e le opinioni espressi sono solo a titolo informativo ed educativo alla data di redazione/scrittura e possono essere modificati senza preavviso, in qualsiasi momento, in base a fattori quali le condizioni di mercato, gli sviluppi legali e normativi e ulteriori rischi e incertezze e potrebbero non realizzarsi. Il presente materiale può contenere informazioni “previsionali”, che non sono di natura puramente storica.

Tali informazioni possono includere, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, proiezioni, previsioni, stime dei rendimenti di mercato e composizione proposta o prevista dei portafogli. Eventuali modifiche alle ipotesi formulate al momento della redazione di questo materiale potrebbero avere un impatto significativo sulle informazioni presentate all’interno di questo documento a titolo esemplificativo.

I risultati passati non sono garanzia di risultati futuri. L’investimento comporta un rischio; è altresì possibile la perdita del capitale investito.

Tutte le informazioni sono state ottenute da fonti ritenute affidabili, ma la loro accuratezza non è garantita. Non viene rilasciata alcuna dichiarazione o garanzia circa l’accuratezza, affidabilità o completezza, né si assume alcuna responsabilità per le decisioni basate su tali informazioni e non si dovrebbe fare affidamento su di esse. Per le definizioni dei termini e le descrizioni degli indici, consultare il glossario su nuveen.com. Si tenga presente che non si può investire direttamente in un indice.

Informazioni importanti sul rischio

Tutti gli investimenti comportano un certo grado di rischio e non viene rilasciata alcuna garanzia che un investimento ottenga una performance positiva per un dato periodo di tempo. Gli investimenti azionari comportano dei rischi. Gli investimenti sono altresì soggetti a rischi politici, valutari e normativi. Tali rischi possono essere maggiori sui mercati emergenti. La diversificazione è una tecnica che aiuta a ridurre il rischio. Non viene fornita alcuna garanzia che la diversificazione garantirà una protezione da una perdita di reddito. L’investimento in obbligazioni municipali comporta dei rischi, quali il rischio correlato ai tassi d’interesse, il rischio creditizio e il rischio di mercato, compresa una possibile perdita del capitale. Il valore del portafoglio fluttuerà in base al valore dei titoli sottostanti. Sussistono particolari rischi associati a investimenti in obbligazioni high yield, attività di copertura e potenziale utilizzo della leva finanziaria. I portafogli che includono obbligazioni municipali di rating più basso, comunemente denominate obbligazioni “high yield” o “junk”, considerate speculative, presentano un maggiore rischio creditizio e d’investimento. I rating creditizi sono soggetti a variazione. AAA, AA, A, e BBB sono rating di tipo investment grade; BB, B, CCC/CC/C e D sono rating al di sotto di investment grade. Gli investimenti immobiliari sono soggetti a vari rischi, tra cui fluttuazioni del valore degli immobili, spese più elevate o redditi inferiori a quelli previsti e potenziali problemi e responsabilità ambientali. Si prega di considerare attentamente tutti i rischi prima di investire in una particolare strategia. La concentrazione di un portafoglio nel settore immobiliare lo rende soggetto a maggiori rischi e volatilità rispetto ad altri portafogli più diversificati e il suo valore può essere sostanzialmente influenzato dagli eventi economici del settore immobiliare. Gli investimenti internazionali comportano dei rischi, tra cui quelli legati alle valute estere e alla liquidità limitata (in particolare quando l’attività sottostante è costituita da immobili), alla minore regolamentazione pubblica in alcune giurisdizioni e alla possibilità di una consistente volatilità dovuta a sviluppi politici, economici o di altro tipo.

Questo documento fornisce informazioni fiscali generali. Nuveen non è un consulente fiscale. I clienti dovrebbero incontrarsi coi propri consulenti professionali prima di prendere qualsiasi decisione in materia fiscale o di investimento. Queste informazioni non dovrebbero sostituire il colloquio con un consulente professionista riguardante la propria situazione fiscale. Né Nuveen né le sue affiliate o i rispettivi dipendenti forniscono una consulenza legale o fiscale. Le aliquote fiscali e i regolamenti dell’IRS sono soggetti a modifiche in qualsiasi momento, che potrebbero influenzare sostanzialmente le informazioni fornite nel presente documento.

Nuveen fornisce servizi di consulenza sugli investimenti tramite i suoi specialisti degli investimenti. Le presenti informazioni non costituiscono una ricerca sugli investimenti secondo la definizione della MiFID.

Come asset class, gli asset reali sono meno sviluppati, più illiquidi e meno trasparenti rispetto alle asset class tradizionali. Gli investimenti saranno soggetti ai rischi generalmente associati alla proprietà di beni immobili e agli investimenti all’estero, tra cui le variazioni delle condizioni economiche, i valori valutari, i rischi ambientali, il costo e la capacità di ottenere assicurazioni e i rischi legati alla locazione degli immobili. Gli investimenti immobiliari sono soggetti a vari rischi, tra cui le fluttuazioni del valore degli immobili, spese più elevate o entrate inferiori a quelle previste e potenziali problemi ambientali e responsabilità. Si consiglia di considerare attentamente tutti i rischi prima di investire in una particolare strategia. Una concentrazione del portafoglio nel settore immobiliare lo rende soggetto a maggiori rischi e volatilità rispetto ad altri portafogli più diversificati e il suo valore può essere sostanzialmente influenzato dagli eventi economici del settore immobiliare. Gli investimenti internazionali comportano dei rischi, tra cui quelli legati alla valuta estera, alla liquidità limitata, in particolare quando l’attività sottostante è costituita da immobili, alla minore regolamentazione governativa in alcune giurisdizioni e alla possibilità di una sostanziale volatilità dovuta a sviluppi politici, economici o di altro tipo. Come asset class, gli investimenti agricoli sono meno sviluppati, più illiquidi e meno trasparenti rispetto alle asset class tradizionali. Gli investimenti agricoli saranno soggetti ai rischi generalmente associati alla proprietà di beni immobili, tra cui i cambiamenti delle condizioni economiche, i rischi ambientali, il costo e la capacità di ottenere assicurazioni e i rischi legati alla locazione delle proprietà.

Gli investitori devono essere consapevoli che gli investimenti alternativi, compresi il private equity e il private debt, sono speculativi, soggetti a rischisignificativi , compresi i rischi associati alla liquidità limitata, all’uso della leva finanziaria, alle vendite allo scoperto e alla concentrazione degli investimenti, e possono comportare strutture fiscali e strategie di investimento complesse.

Gli investimenti alternativi possono essere illiquidi, potrebbe non esserci un mercato secondario liquido o acquirenti pronti per tali titoli, potrebbero non essere tenuti a fornire informazioni periodiche sui prezzi o sulle valutazioni agli investitori, potrebbero esserci ritardi nella distribuzione delle informazioni fiscali agli investitori, non sono soggetti agli stessi requisiti normativi di altri tipi di veicoli di investimento in pool e potrebbero essere soggetti a commissioni e spese elevate, che ridurranno i rendimenti. Gli investimenti alternativi non sono adatti a tutti gli investitori e non dovrebbero rappresentare il solo investimento. Gli investitori possono perdere tutto o quasi tutto il capitale investito. I rendimenti storici ottenuti dai veicoli di investimento alternativi non costituiscono una previsione o una garanzia di risultati futuri e non è possibile garantire che rendimenti analoghi saranno ottenuti da qualsiasi strategia.

L’investimento responsabile incorpora fattori di governance sociale e ambientale (ESG) che possono influenzare l’esposizione a emittenti, settori e industrie, limitando il tipo e il numero di opportunità d’investimento disponibili, il che potrebbe comportare l’esclusione di investimenti con buone performance. L’integrazione ESG incorpora fattori ESG finanziariamente rilevanti nella ricerca sugli investimenti a supporto della gestione del portafoglio per le strategie a gestione attiva. La rilevanza finanziaria dei fattori ESG varia a seconda dell’asset class e della strategia d’investimento. L’applicabilità dei fattori ESG può variare a seconda delle strategie di investimento. I fattori ESG sono tra i molti fattori presi in considerazione nella valutazione di una decisione d’investimento e, se non diversamente indicato nel relativo memorandum o prospetto, non modificano le linee guida, la strategia o gli obiettivi d’investimento. Nuveen, LLC fornisce servizi di investimento attraverso i suoi specialisti di investimento. Le presenti informazioni non costituiscono ricerca sugli investimenti secondo la definizione della MiFID.

Back to Top Icon